Biosec Domus B5

Abbiamo recensito per voi l’essiccatore Biosec Domus B5, un apparecchio di qualità in fascia di prezzo alta. Nei paragrafi a seguire vedremo nel dettaglio le caratteristiche tecniche del prodotto, il modo d’uso e le prestazioni di questo essiccatore. Qualora non aveste il tempo per leggere il nostro resoconto per intero, potete andare a vedere direttamente il paragrafo Conclusioni, che trovate a fondo pagina: lì riassumiamo le caratteristiche principali del Biosec Domus B5. Buona lettura!

79 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 176,00 €
79 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 176,00 €

Biosec Domus B5

Essiccatore a tunnel

Il Biosec Domus B5 si distingue nell’offerta di mercato per il suo design originale: non siamo infatti di fronte al consueto essiccatore “a torre”, bensì a una apparecchio “a tunnel“. I cinque cassetti di plastica non si impilano infatti l’uno sull’altro, ma si infilano in un vero e proprio tunnel di essiccazione, chiuso a un’estremità da un’ampia ventola programmabile elettronicamente. Sul coperchio troviamo infatti il display con le tante opzioni di temperatura e durata offerte dal motore Dryset Pro, che vedremo nel dettaglio tra poco. Un’altra particolarità del design a tunnel è la modularità del prodotto: se decideste infatti di volere altri cinque cassetti, potrete acquistare un ulteriore modulo da aggiungere al primo.
Biosec Domus B5 programmi

Dryset Pro

La sofisticazione tecnologica del Biosec Domus B5 trova la sua massima espressione nei programmi preimpostati: ben sette diverse modalità di utilizzo che ottimizzano temperature, tempistiche, velocità della ventola e tempi di riposo in base al tipo di alimento da essiccare. Vediamoli uno per uno:

  • Automatico: il programma per andare sul sicuro, se si è alle prime armi o si hanno dubbi su come trattare un particolare alimento
  • Funghi e fette sottili: come suggerisce il nome, ideale per funghi e alimenti in fette non più spesse di 6 mm
  • BioCrudista: pensato per chi segue una dieta crudista, le temperature non superano mai i 42 °C. Indicato anche per essiccare le erbe
  • Superhot 68°: il programma “veloce”, per avere risultati in tempi più brevi. Ideale anche per le carni
  • Pasta: pensato per essiccare la pasta fresca fatta in casa
  • Economy: il programma a consumi ridotti, assorbe solo 270 W
  • Silenzioso: programma a ventilazione “bassa”, utile per l’uso notturno

È poi sempre possibile utilizzare l’essiccatore in modalità “manuale” servendosi delle cinque impostazioni di temperatura fissa, da 20 a 60 °C, senza una durata preimpostata.

Eccellenza assicurata

Con tutta questa ricchezza di impostazioni, i risultati che è possibile ottenere dal Biosec Domus B5 sono sempre eccellenti. Sia che ci si affidi ai programmi preimpostati, sia che si mantenga personalmente il controllo sull’essiccazione, il design a tunnel garantisce una distribuzione omogenea del calore, diversamente da quanto succede con gli essiccatori a torre. Il libretto d’istruzioni vi guida non soltanto all’utilizzo dell’essiccatore, ma vi fornisce anche una spiegazione dettagliata del processo di essiccazione, di che cosa si può essiccare e dei vantaggi offerti dal procedimento. Sono disponibili anche le versioni B10, con 10 cassetti, e le corrispondenti versioni in acciaio e plastica o solo acciaio, che vedete nei link qui sotto.

Conclusioni

Per concludere, possiamo affermare che l’essiccatore Biosec Domus B5 sia un apparecchio eccellente, intelligente e all’avanguardia. Il design a tunnel garantisce un’essiccazione omogenea su tutti i cassetti, e il motore Dryset Pro, con i suoi sette programmi, permette di seccare di tutto senza preoccuparsi di impostare personalmente temperature e tempistiche. Consigliatissimo a chi con l’essiccazione vuole fare sul serio, ma anche a chi è alle prime armi e non ha problemi a investire in un ottimo prodotto.

79 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 176,00 €
79 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 176,00 €

Vantaggi

  • Essiccazione omogenea
  • Sette programmi
  • Uso anche manuale

Svantaggi

  • Prezzo
  • Ingombro

Scheda tecnica del Biosec Domus B5

  • Assorbimento: 480 W
  • Cassetti: 5, plastica alimentare
  • Motore Dryset Pro
  • Timer integrato
  • Temperature: 20-68 °C
  • Ingombro: 27 x 27 x 45 cm
  • Ricettario incluso

Libretto d’istruzioni del Biosec Domus B5

Qui potete leggere il libretto d’istruzioni del Biosec Domus B5.

4 commenti su “Biosec Domus B5

    1. Ciao Stefano,

      Si può impostare la temperatura a 20°-30°-40°-50° e 60°C e ci sono 7 programmi specifici e 5 manuali.

      Ciao!

      Il team di essiccatore.org